You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Condizioni contrattuali

Art. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE

Le presenti condizioni generali di vendita si applicano alle forniture di servizi effettuate dalla White Rabbit srl con sede in Via Bergamo 19, Monza (MB) Partita iva 09311120969 rappresentata con la figura di Amministratore delegato da Fabrizio Barbarossa.

Eventuali condizioni particolari e deroghe o modifiche alle presenti condizioni generali saranno valide solo se specificatamente concordate per iscritto tra la White Rabbit srl ed il cliente.

Eventuali impegni scritti e/o verbali di agenti, distributori e/o collaboratori esterni White Rabbit non vincolano quest’ultima se non in quanto espressamente confermati per iscritto dalla White Rabbit stessa.

Art. 2 ORDINE Il CLIENTE

con l’accettazione del contratto dichiara di aver preso conoscenza delle caratteristiche dei servizi richiesti e delle relative condizioni di garanzia, del prezzo e delle condizioni di vendita, nonché dei tempi di produzione e di consegna

Art. 3 MODIFICHE

Le parti convengono l’obbligatorietà della forma scritta per la stipulazione di qualsiasi patto diverso da quelli contenuti nel presente contratto. Eventuali patti aggiuntivi avranno valore solo se sottoscritti da entrambe le parti.

Art. 4 PREZZO

I servizi sono fatturati al prezzo indicato nel sito. Tutti i prezzi si intendono in Euro, al netto di Iva, di trasporto e di assicurazione.

Art. 5 PAGAMENTO

Il pagamento dovrà essere effettuato contestualmente alla richiesta del servizio con i mezzi indicati nel sito. Eventuali diverse forme devono essere accettate per iscritto dalla White Rabbit srl caso per caso.

Art. 6 MATERIALI E INIZIO LAVORI (OBBLIGHI DEL CLIENTE)

I materiali: quali foto, video, descrizioni tecniche del/dei prodotto/i da commercializzare devono essere forniti dall’azienda cliente. Quest’ultima si assume l’esclusiva responsabilità circa la veridicità, correttezza e liceità delle informazioni, dei dati, dei file, e in generale del contenuto di ogni materiale, inclusi i collegamenti al materiale contenuto in altri siti web e comunque si impegna in modo specifico a non consegnare a White Rabbit srl materiale pubblicitario non veritiero, scorretto od illecito e dichiara di avere a tal fine verificato preventivamente il Materiale Pubblicitario prima di consegnarlo.

L’inizio lavori è subordinato alla consegna completa di tutto il materiale grafico e testuale necessario da parte del cliente, escluso il database.

Art. 7 GARANZIA PER MALFUNZIONAMENTI SUCCESSIVI ALLA MESSA ON LINE DEL SITO E LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

7.1. Con riferimento al servizio di realizzazione sito web, White Rabbit srl garantisce il Cliente contro vizi o difetti che rendano inidoneo il prodotto all’uso descritto nel contratto;

7.2. In ogni caso, la garanzia opera a condizione che il sito non sia stato modificato, alterato o comunque utilizzato in maniera non conforme alle prescrizioni fornite dalla White Rabbit srl. La garanzia è esclusa per danni causati da colpa o dolo del Cliente;

7.3. La presente garanzia ha una durata di tre mesi dalla messa on line del sito;

7.4. Tale garanzia è unica ed esclusiva, sostituisce ogni altra garanzia di legge o pattizia, entro i limiti e salvo il rispetto di eventuali norme inderogabili di legge applicabili. Fatta eccezione per la suddetta garanzia, il sito web consegnato in esecuzione del contratto è fornito “così com’è”. È comunque esclusa qualsiasi garanzia di conformità a specifiche esigenze del Cliente tecniche, commerciali, industriali o di qualsiasi natura, diverse da quelle descritte;

7.5. La denuncia dei vizi o difetti che diminuiscono in modo apprezzabile l’idoneità del sito all’uso indicato deve essere fatta, a pena di decadenza, entro otto giorni dalla scoperta, per iscritto, a mezzo raccomandata a/r o posta elettronica certificata da inviarsi all’indirizzo di White Rabbit srl.

Art. 8 CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

In caso di inadempimento da parte del cliente degli obblighi contrattuali relativi alle condizioni di pagamento o di consegna dei materiali richiesti ai sensi dell’art. 6, il contratto si intenderà senz’altro risolto di diritto ai sensi dell’art. 1456 del codice civile. L’inadempimento darà diritto a White Rabbit srl di sospendere con effetto immediato tutti i servizi erogati senza alcun preavviso e di richiedere al cliente, oltre agli importi maturati, anche una quota di indennizzo pari all’importo residuo del prezzo stabilito per l’intero contratto, oltre al ristoro di eventuali danni subiti.

Art. 9 CLAUSOLA DI RECESSO

Il cliente avrà facoltà di recedere dal presente contratto per giusta causa. I prodotti forniti fino alla data del recesso resteranno in proprietà – come specificato agli artt 11 e 12 - al cliente il quale dovrà pagarne il relativo prezzo come stabilito in contratto.

Art 10 TUTELA DEI DATI PERSONALI

Il Cliente autorizza ad inserire i suoi dati nei database aziendali per l’invio di materiale informativo, pubblicitario o promozionale e per l’inserimento nei siti web di competenza. In ogni momento, ai sensi dell’art. 13 L. 675/96 potrà chiederne la modifica o la cancellazione scrivendo alla White Rabbit srl.

Art 11 COPYRIGHT E PROPRIETA’ INTELLETTUALE

In conformità a quanto previsto dalla Legge 633/1941 e successive modifiche e integrazioni, la fornitura dei servizi/prodotti descritti, non implica per il Cliente la proprietà dei materiali prodotti dal Fornitore, bensì l'assegnazione di un diritto d'utilizzo in conformità coi termini indicati all’articolo n. 12 “Termini di licenza” di questo contratto. Quanto prodotto dal Fornitore è di sua proprietà esclusiva ed è protetto nazionalmente e internazionalmente dai diritti dell’autore e altri diritti di proprietà intellettuale.

Art 12 TERMINI DI LICENZA

Tramite questo contratto il Fornitore assegna al Cliente un diritto non esclusivo all'utilizzo delle opere descritte in questo contratto.

Il Cliente è autorizzato a:

a) fruire delle opere sino alla scadenza dei termini previsti;

b) creare una propria copia delle opere a scopo cautelativo;

c) permettere la fruizione delle opere a terze parti nei limiti di quanto la normale fruizione permette (senza perciò dare accesso a eventuali sorgenti, o altro).

Il Cliente non è autorizzato a:

a) utilizzare le opere per l'erogazione diretta di servizi a pagamento a favore di terze parti, salvo che non espressamente previsto in questo contratto o nella eventuale “nota di lavoro”;

b) modificare le opere in alcuna parte, nessuna esclusa;

c) accedere a eventuali sorgenti con qualsiasi scopo (ivi compreso quello di appropriarsene, copiarli, riutilizzarli, ecc.);

d) trasmettere o fornire accesso a eventuali sorgenti a terze parti;

e) assegnare in sub licenza, affittare, vendere, locare, distribuire o trasferire in altra maniera le opere o parte di esse. Eventuali opere di terze parti utilizzate mantengono la propria licenza.

Art 13 LIMITAZIONE DI RESPONSABILITA’

a) Il Cliente mantiene la piena titolarità dei materiali da lui forniti (con “materiali” s’intende, a titolo d’esempio non esaustivo: testi, loghi, marchi, immagini, audiovisivi, documenti, grafici, schemi, progetti, ecc.), siano essi anche sensibili o personali, assumendo ogni responsabilità in ordine al loro contenuto e alla loro gestione, con espresso esonero del Fornitore da ogni responsabilità e onere di accertamento e/o controllo al riguardo.

b) Il Fornitore perciò, pur adoperandosi affinché ciò non avvenga, non può essere ritenuto responsabile in alcun caso per l’uso di dati, consegnati e/o richiesti dal Cliente, che fossero, all’insaputa del Fornitore stesso, coperti da diritto d’autore.

c) Il Cliente utilizza i servizi a proprio rischio, Il Fornitore non è responsabile nei confronti di alcuna parte per controversie legali/civili o amministrative, danni indiretti, specifici, incidentali, punitivi, cauzionali o consequenziali (a titolo esemplificativo ma non esclusivo: danni in caso d’impossibilità di utilizzo o accesso ai servizi, perdita o corruzione di dati, di profitti, di clientela, danni d’immagine, interruzioni dell’attività o simili), causati dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare i servizi e basati su qualsiasi ipotesi di responsabilità inclusa la violazione di contratto, la negligenza, o altro, anche nel caso in cui il Fornitore sia stato avvisato della possibilità di tali danni e nel caso in cui una clausola prevista dal presente contratto non abbia posto rimedio.

d) Il Fornitore non può essere ritenuto responsabile per malfunzionamenti dei servizi, causati da problemi tecnici su macchinari, server, router, linee telefoniche, reti telematiche, ecc. di sua proprietà o di società selezionate per offrire i servizi.

e) Non sono attribuibili al Fornitore malfunzionamenti dei servizi, perdite di dati, diffusione accidentale di dati personali o sensibili, e qualsiasi altro tipo di danno verificatosi a seguito di attacchi da parte di pirati informatici, ladri, hacker, cracker, virus, ecc.

f) Il Fornitore non può essere ritenuto responsabile per disservizi, interruzioni dei servizi e/o danni imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, incendi, esplosioni, scioperi, serrate, terremoti, disastri, alluvioni, sommosse, e altri eventi di difficile o impossibile previsione che impedissero, in tutto o in parte, di adempiere nei tempi o nei modi concordati ai termini di contratto.

g) Il Fornitore non può essere ritenuto responsabile per il malfunzionamento dei servizi a causa di non conformità e/o obsolescenza degli apparecchi dei quali il Cliente o terze parti sono dotati.

h) Il Fornitore non può garantire al Cliente introiti sicuri derivanti dallo sfruttamento dei servizi.

i) Nel caso in cui il Cliente operasse modifiche o alterazioni di qualsiasi tipo ai servizi offerti (a titolo indicativo non esaustivo: modifiche ai codici, alla disposizione di cartelle e/o file, ai loro nomi, ecc.), il Fornitore non può essere ritenuto responsabile per eventuali danni arrecati o malfunzionamenti. Se il Cliente richiederà assistenza per risolvere danni da lui o da terzi causati, saranno applicate le tariffe in uso dal Fornitore nel periodo in corso.

Art 14 EFFETTIVITA’ DI CIASCUNA CONDIZIONE

Le condizioni generali di vendita sopra indicate non devono intendersi come clausole di puro stile. Esse sono effettive e rappresentano fedelmente la volontà negoziale delle parti. Art. 15 FORO COMPETENTE Per qualsiasi controversia riferita al presente contratto le parti eleggono Foro esclusivo il Foro di Pescara.